MAXXI, missione arte contemporanea in Italia

MAXXIMuseo nazionale delle Arti del XXI secolo. Ovvero, il MAXXI.
La risposta, secondo Pio Baldi, che ne è il presidente, al ripiegamento su se stesso del nostro paese anche nel campo dell’arte.
Il nostro patrimonio artistico non ha uguali nel mondo, per quantità, qualità, stratificazione storica, ma la secolare tendenza a guardare al patrimonio artistico del passato rischia di diventare una penalizzazione per l’arte stessa, che ha bisogno di luoghi e attenzioni per palpitare e continuare la sua storia:
dedicare quindi attenzione alle manifestazioni contemporanee dell’arte internazionale dandogli casa in Italia significa proiettare il nostro patrimonio artistico verso il futuro e rinnovare la storia dell’Italia nell’arte.
Una missione importante quindi: fare rientrare nella quotidianità italiana l’arte contemporanea.
In questi due video testimonianze Pio Baldi, presidente,  Anna Mattirolo direttrice di MAXXI Arte e di Achille Bonito Oliva che ha curato la retrospettiva di De Dominicis, ci spiegano brevemente cos’è e che missione ha il MAXXI (in Art In Italy leggi anche MAXXI al via!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.