Anastasia Moro. I pensieri fanno rumore.

A. Moro, Organico, acrilico su tela, 2011
A. Moro, Organico, acrilico su tela, 2011

Ultimi giorni utili per visitare la personale di Anastasia Moro I pensieri fanno rumore, in mostra allo Spazio Interiors, Vicenza, fino al 22 marzo 2012.

L’esposizione rappresenta una buona occasione per accostarsi all’evoluzione artistica della pittrice, che vi propone una vasta gamma dei suoi lavori. Dai primi esiti, opere che testimoniano di una fase in cui a prevalere sono ancora ampie ed energiche pennellate dal sapore sperimentale e quasi performativo, ad atti più ponderati e consapevoli, che si concretizzano in forme plastiche dal vago sapore antropomorfico, strutture simil-organiche che, applicate alla superficie dei quadri, vanno ad imbrigliare lo spazio pittorico.
Per continuare con i lavori recenti, in cui da una parte, il gusto per il materiale plastico lascia il quadro per diventare forma autonoma, dando origine a vere e proprie installazioni e dall’altra, lo spazio dipinto tenta esso stesso una sua strada indipendente, inglobando al suo interno le strutture organiche a lui aliene, cosicché sgocciolature ‘pilotate’ di materiali resinosi regnano incontrastate su di uno spazio bianco. Un corpus di opere in continua evoluzione dunque, in cui la mutazione delle forme, che ricordano conglomerati cellulari, piuttosto che organismi molecolari o sembianze anatomiche vere e proprie, va di pari passo con la trasformazione del fare stesso dell’artista che, con il suo lavoro, spinge la sua riflessione al di là delle apparenze, interrogandosi sulla realtà ultima dell’esistenza.
Giovanna Borrillo

I pensieri fanno rumore
personale di pittura di Anastasia Moro
a cura di Giovanna Borrillo
18 febbraio – 22 marzo 2012
Spazio Interiors
Contrà San Silvestro 34, Vicenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *