Prevedibili Amants (Lovers)

L’attore Pierre Ninay con la moglie Natasha Andrews, in Dior, coppia glamourosa sul Red Carpet del film Amants al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu

Amants (Lovers), è un film di maniera, molto prevedibile, per tutta la durata della proiezione si ha la sensazione di déjà-vu, già visto, già sentito.

L'attrice Stacey Martin sul Red Carpet del film Les Amants al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu
L’attrice Stacey Martin sul Red Carpet del film Amants al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu
L'attore francese Benoît Magimel sul Red Carpet del film Les Amants al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu
L’attore francese Benoît Magimel sul Red Carpet del film Amants al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu

Apatico come solo i film francesi sanno essere, peccato che questo delle opere d’oltralpe abbia solo la lentezza e manchi di quello stupore intellettuale e magico che il buon cinema francese sa offrire.
Non c’è pathos, non c’è novità, sono solo prevedibili sequenze e, alla fine, potreste tutti voi pronunciare la battuta finale, come un’operazione matematica,
il risultato torna.

La regista Nicole Garcia sul Red Carpet del suo film, Les Amants, al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu
La regista Nicole Garcia sul Red Carpet del suo film, Les Amants, al 77. Venice Film Festival. Photo Octavian Micleusanu

Lisa e Simon si amano, lui è un piccolo criminale, spaccia droga, lei ne è consapevole.
Un giorno un ragazzo a cui Simon ha fornito cocaina muore per overdose.
Lui deve scappare, fa credere a Lisa che potrà andare con lui, ma in realtà fugge da solo.
Il caso vuole che si incontrino 3 anni dopo in un’isola dell’oceano indiano, lei però è sposata con un uomo ricco e più vecchio di lei.

Tutto il resto è noia…
Giorgia Drudi

Amants (Lovers)
Regia: Nicole Garcia
Produzione: Francia, 2020
77° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia
Sala Grande, 103’